Di cosa parliamo, quando parliamo di “industria” culturale?

Fino a qualche anno fa sarebbe apparso inappropriato, forzato, se non grottesco parlare di industria culturale. Nell’immaginario collettivo, ma ancor prima nell’idea di chi la produceva e la fruiva, la cultura era qualcosa di pochi, riservata a pochi. O, per usare le parole di Marco Cammelli era un insieme di istanze etiche ed estetiche elitarie. … Leggi tutto Di cosa parliamo, quando parliamo di “industria” culturale?

Prospettiva Cultura: valore sociale, attrattiva turistica, valenza educativa e sviluppo occupazionale.

Perché investire in Cultura? Non sarebbe forse meglio l’industria? Non ci sono problemi più “gravi”? Ebbene, si è ampiamente dimostrato attraverso i recenti monitoraggi dei flussi turistici e l’interesse della stampa straniera (New York Times su tutti, ma non solo) che Genova ha un enorme potenziale attrattivo. Bisogna imparare a sfruttarlo bene. Sfruttare non significa … Leggi tutto Prospettiva Cultura: valore sociale, attrattiva turistica, valenza educativa e sviluppo occupazionale.

Arcipelago Genova, una federazione di città nella città: visione per un nuovo governo del territorio

Guardare Genova come una città policentrica e governarla come una città concentrica è un fallimento. Formalmente si è sempre guardato a Genova come a una città policentrica perché la sua morfologia è questa, ma di fatto l’amministrazione pubblica non si è mai plasmata e adattata a questa sua peculiarità, de-spazializzando il suo ruolo e perdendo … Leggi tutto Arcipelago Genova, una federazione di città nella città: visione per un nuovo governo del territorio